CANVA PER IL NO PROFIT

In che modo Amnesty crea campagne di impatto appoggiandosi a tutto il potenziale di Canva

In quanto organizzazione dal basso, è fondamentale che Amnesty fornisca a chi ne fa parte gli strumenti per creare contenuti autonomamente. Grazie alle numerose risorse di Canva Pro, Jessie può distribuire il carico di lavoro legato alla realizzazione delle campagne su tutto il territorio nazionale.

Informazioni su Amnesty International Australia

Oggi i movimenti sociali cominciano online. Le immagini condivise sono i cartelli di protesta del XXI secolo. Jessie Mawson è specialista nell'ambito dei social network per Amnesty International Australia e il suo compito è quello di creare e curare i contenuti online che spingono chi segue l'organizzazione ad agire. Inoltre, Jessie forma i gruppi d'azione locali di Amnesty, composti da centinaia di persone che fanno attivismo, su come promuovere l'impatto dei diritti umani attraverso i social media.

I colori che rappresentano l'organizzazione sono già configurati su Canva Pro come elementi di progettazione predefiniti

Jessie e la distribuzione del carico di lavoro

Per Jessie, è proprio su questo punto che è entrato in gioco Canva. Dalla metà del 2014 Amnesty utilizza il software per standardizzare i suoi contenuti visivi. Dopo il passaggio a Canva Pro, Jessie e chi fa attivismo per Amnesty possono comunicare all'istante i problemi più recenti nell'ambito dei diritti umani. Spesso si tratta letteralmente di questioni di vita o di morte. "

Amnesty lavora in tempo reale", spiega Jessie. "Dobbiamo agire in fretta, e spesso è necessario modificare i contenuti grafici in pochi minuti. In queste circostanze i modelli disponibili su Canva Pro sono l'ideale."

Il team australiano condivide i propri modelli Canva Pro. Quando Amnesty viene a conoscenza di un'esecuzione, di un processo iniquo, di crimini di guerra o di errori evidenti nella giustizia sociale, il Kit Aziendale giallo e nero è subito pronto all'uso. I due colori rappresentativi delle campagne di Amnesty sono configurati come elementi di progettazione predefiniti su Canva Pro.

Modelli aziendali trasformati in pochi minuti.

Canva mantiene la coerenza del marchio

Con un marchio online riconoscibile, è fondamentale mantenere una certa coerenza tra le diverse piattaforme social. Oltre ai canali nazionali di Amnesty International Australia, che raggiungono fino a 20 milioni di persone al mese, esistono centri d'azione in ogni Paese, che coordinano centinaia di gruppi d'azione locali, creando confusione nel branding online. Jessie utilizza Canva Pro per standardizzare le immagini del profilo dei diversi gruppi. "

Creare, distribuire e aggiornare in modo centralizzato le immagini del profilo di centinaia di account sarebbe potuto diventare un incubo, ma grazie a un semplice modello Canva, che i diversi gruppi d'azione possono aggiornare autonomamente, si è rivelato estremamente semplice."

Riepilogo

In quanto organizzazione dal basso, è fondamentale che Amnesty fornisca a chi ne fa parte gli strumenti per creare contenuti autonomamente. Grazie alle numerose risorse di Canva Pro, Jessie può distribuire il carico di lavoro legato alla realizzazione delle campagne su tutto il territorio nazionale.



"Sono davvero grata a Canva per aver realizzato un programma dedicato al no profit, offrendo alle organizzazioni come Amnesty, per cui spesso i costi rappresentano un ostacolo, l'accesso a questo strumento fantastico!"



Per ulteriori informazioni su Amnesty International e sul lavoro che svolge, visita www.amnesty.org.au.

Strumenti citati

Brand Kit

Keep your branding consistent with brand kits you can apply to any piece of content.

Easy design platform

Easy design platform

Premium content

Access 75 million+ photos, audio videos and graphics

Templates

420,000+ professional templates to choose from

CANVA PER I TEAM

Scopri in che modo Canva può aiutare la tua azienda

Se cerchi soluzioni per le aziende, richiedi una demo.