Crea uno storyboard video con template e fotografie online

Crea un piano per il tuo prossimo progetto video. Lo strumento di creazione di storyboard di Canva è gratuito e semplice da utilizzare: perfetto per collaborare e condividere con i clienti.

storyboards

Scegli le tue immagini preferite dalla nostra ampia libreria o carica le tue

Dai vita alle tue scene senza trascorrere ore alla ricerca dell’immagine perfetta. La libreria di immagini di Canva mette a disposizione milioni di immagini tra cui scegliere, da foto di alta qualità alle illustrazioni. In alternativa, aggiungi le tue immagini in pochi secondi. Trascinale semplicemente dal desktop.

Come realizzare uno storyboard

  1. Scegli un modello dalla nostra libreria di modelli creati da professionisti.
  2. Carica le tue foto oppure scegline una tra milioni di immagini presenti nella nostra libreria.
  3. Aggiungi i filtri e modifica il testo.
  4. Salva e condividi.
Crea il tuo storyboard

Modelli che si adattano alle tue esigenze

Il video e la storia che desideri raccontare sono unici e con Canva puoi personalizzare lo storyboard quanto desideri. Puoi aggiungere intestazioni, sottotitoli e corpo del testo con un semplice clic e scegliere facilmente il colore e il tipo di carattere.

Qualcosa deve essere messo in risalto? Utilizza il grassetto, la sottolineatura e il corsivo. Utilizza la nostra libreria di icone e illustrazioni per mettere in evidenza il movimento.

Collabora con il tuo team in tempo reale

A volte le idee migliori nascono da un lavoro di squadra. Se stai cogestendo un progetto o stai lavorando a un progetto di gruppo, non devi fare altro che invitare il tuo team a collaborare in tempo reale. Hai lavorato ai disegni e qualcun altro si è occupato dello script? Autorizza l’accesso al tuo storyboard e completa il progetto insieme agli altri membri del tuo team, ovunque vi troviate. Una volta autorizzato l’accesso, potete iniziare subito a progettare. 

Domande frequenti

Gli storyboard presentano numerose vignette con illustrazioni o foto rappresentanti un fotogramma di un video e note su cosa sta succedendo e sui dialoghi di tale scena. Il punto è quello di creare una sorta di riepilogo visivo del film, quindi dovrai inserire solo i momenti salienti.

Se non disponi di un software per storyboard digitali che applica in automatico le etichette alle sequenze, assicurati di etichettare ogni sequenza nell’ordine corretto e in modo organizzato (ad es.: Nome progetto_Script#_Scena_Inquadratura_01.jpg.). In questo modo potrai individuare rapidamente ed eventualmente aggiornare ogni sequenza.

La maggior parte degli storyboard contiene anche i dialoghi, oltre alle illustrazioni. Se vuoi includere un dialogo, aggiungilo nella parte inferiore della sequenza per ogni scena. Se stai preparando una presentazione che dovrai illustrare a voce, puoi anche decidere di non inserire il dialogo.