Crea Tutorial Video Esplicativi Facilmente Con Canva

I video tutorial sono l'evoluzione dei classici tutorial scritti, le guide che illustrano passo dopo passo come si utilizza un prodotto o un programma o come si fa una determinata cosa; sono strumenti efficaci per aiutare chi guarda a fare qualcosa o ad imparare una funzionalità e sono sempre più amati, specialmente grazie all'importanza sempre crescente delle piattaforme video. Creare un video tutorial non deve essere complesso né richiedere investimenti ingenti in termini economici e di tempo; in questa guida scopriremo come fare un video tutorial in pochi minuti con Canva e come trarre il maggior vantaggio dai tutorial video online.

Creare Tutorial VIdeo

Video Tutorial E How To Semplici Per Tutti I Gusti

La realizzazione di video "how to" non è da intendersi solo per coloro che si occupano professionalmente di un determinato argomento o che sono esperti di un particolare settore; possono essere infatti creati anche da persone appassionate di qualcosa e che vogliono condividere la propria conoscenza con altre persone interessate e, perché no, dalle aziende che vogliono promuovere un loro prodotto spiegandone il funzionamento passo dopo passo. Per questo motivo, esistono video tutorial di tutti i tipi: ricette di cucina, consigli di bellezza, e-learning, tutorial per chi gioca, per chi vuole costruire qualcosa e ovviamente tutorial per imparare ad utilizzare un prodotto, che sia per uso personale o professionale. Insomma, il mondo dei tutorial è davvero ampio e si presta a tutti i settori. Se vuoi iniziare a creare tutorial in formato video o se vuoi portare le tue competenze ad un livello superiore senza perdere tempo e denaro utilizza i modelli per video tutorial di Canva, tutti gratuiti e pensati per adattarsi a qualsiasi settore. Scegli quello che ti piace e personalizzalo quindi scaricalo e condividilo dove preferisci; puoi optare per la registrazione gratuita di un account se vuoi salvare le tue creazioni e utilizzarle ogni volta che vuoi, per risparmiare ancora più tempo.


Scopri come creare un video tutorial con Canva in pochi minuti e metti la tua esperienza al servizio di tutti.

Come Creare Un Video Tutorial Con Canva

  1. Scegli un modello di video
    Accedi al tuo account o utilizza Canva senza registrarti e scegli il modello di video tutorial gratuito che più soddisfa le tue esigenze partendo dal motore di ricerca e digitando la parola chiave "Tutorial video".
  2. Personalizza il tuo video
    Puoi utilizzare le immagini, le grafiche e i video gratuiti messi a tua disposizione da Canva o caricare i tuoi elementi. Grazie agli strumenti di trascinamento, puoi personalizzare i colori o le immagini per ottenere un risultato più originale, soprattutto se stai presentando un prodotto.
  3. Aggiungi del testo o una didascalia
    Istruzioni o suggerimenti utili aiutano a memorizzare maggiormente le informazioni. Ti consigliamo di utilizzare da 3 a 5 parole per volta, facendo sì che rimangano visualizzate per qualche secondo in modo da poter essere lette chiaramente.
  4. Aggiungi musica, voci fuori campo o animazioni
    Grazie alla libreria musicale gratuita di Canva, puoi aggiungere in tutta semplicità una traccia o la registrazione della tua voce. In più, puoi animare le immagini o il testo con un clic, per rendere il tuo progetto ancora più professionale.
  5. Scarica il video tutorial e condividilo
    Quando hai terminato il video, puoi scaricarlo in pochi secondi per caricarlo sul tuo sito, sulla piattaforma video di tua scelta o sui tuoi profili social.
Crea Un Video Tutorial

5 Consigli per Creare Tutorial Video Efficaci

Un tutorial è, per definizione, semplice da seguire ed esplicativo al punto da non richiedere ulteriori approfondimenti a chi lo guarda. Per questo motivo, devi progettare il tuo video tutorial in maniera tale che sia ben disegnato, logicamente coerente e, soprattutto, utile. Ecco per te qualche consiglio utile per creare tutorial in video davvero efficaci.

  1. Definisci il racconto e il canovaccio: un video tutorial è efficace quando riesce a raccontare una storia senza perdersi in complicazioni inutili. Stabilisci fin dall'inizio quali sono i passaggi da inserire mettendo in piedi un vero e proprio canovaccio grazie al quale dare senso al racconto. Stabilisci la durata per ciascun segmento e assicurati che non ci siano buchi tra un passaggio e l'altro, così da evitare problemi di comprensione.
  2. Fatti riconoscere: il successo dei tutorial video sta non solo nella loro utilità ma anche nella capacità di chi li crea di farsi sempre riconoscere. Come? Inserendo elementi di branding che si ripetono in tutti i video e che contribuiscono a rendere davvero identificabile l'azienda o la persona che ha creato il video. Aggiungi un logo, utilizza sempre gli stessi colori, inserisci sempre la stessa intro e la stessa outro, così che tutti i video siano legati tra di loro.
  3. Non tralasciare l'audio: se è vero che i passaggi video sono fondamentali, in un tutorial video è fondamentale che anche l'audio sia ben sincronizzato con le immagini. Aggiungi il tuo voice over per spiegare cosa stai facendo e guidare chi guarda e, se scegli di inserire anche della musica di sottofondo, assicurati che non sia troppo alta e non distolga l'attenzione dal video.
  4. Cura i dettagli e le riprese: il tuo scopo con il video tutorial è aiutare e catturare l'attenzione di chi sta cercando una determinata spiegazione. Per farlo devi assicurarti che le riprese siano chiare e ben definite, che i testi di accompagnamento siano pertinenti e privi di errori e che non ci siano errori nei passaggi esplicativi.
  5. Tieni conto del canale dove pubblicherai il tuo video: piattaforme video diverse prevedono linguaggi e formati diversi quando si tratta di tutorial. Per YouTube dovrai creare un video tutorial più lungo, così come per Facebook e per il tuo sito, mentre se vuoi postare il tuo tutorial su TikTok dovrai prediligere la brevità. Senza mai perdere di vista la qualità.

Perché Creare Video Tutorial Con Canva?

Grazie a Canva puoi creare dei video tutorial in pochissimi minuti, sfruttando le tante possibilità e gli strumenti messi a disposizione in maniera gratuita. E puoi associare il tuo video tutorial a tutti gli altri materiali promozionali o personali che utilizzi e che puoi creare con Canva: grafiche per social, Storie Instagram e Facebook, volantini, presentazioni e chi più ne ha più ne metta.

1. Crea video tutorial senza watermark

Grazie a Canva puoi creare i tuoi tutorial in formato video senza preoccuparti del watermark e dunque senza dover perdere tempo ad eliminare le scritte non desiderate, come invece accade con la maggior parte dei video video creati con programmi online o software gratuiti.

2. Crea tutti i tutorial che vuoi, quando vuoi

Canva ti premere di creare tutti i video di cui hai bisogno, allo stesso momento, e scaricarli quando vuoi. Infatti se ti registri gratuitamente sulla piattaforma i tuoi progetti grafici vengono salvati e diventano accessibili per lo scaricamento o la modifica in qualunque momento.

3. Utilizza audio e filmati di stock

Su Canva trovi tantissime tracce audio e clip video da utilizzare per i tuoi video. Tutti sono gratis e ti permettono di migliorare i progetti e renderli davvero unici. E puoi anche aggiungere la tua voce per narrare passaggi del video e rendere la tua guida-tutorial davvero utile.

4. Condividi o scarica il tuo tutorial video in un clic

I tutorial creati con e su Canva possono essere condivisi sulle varie piattaforme social in pochissimo tempo e non devi preoccuparti di ridimensionarli: Canva lo crea delle misure perfette per la piattaforma di tuo riferimento e ti permette anche di ridimensionarlo per adattarlo ad altre piattaforme. Il tutto in pochissimi minuti e con pochi clic.

Domande frequenti

Per fare un video tutorial utile, la prima cosa da fare è registrare i filmati che dovrai poi montare in modo da renderli logicamente coerenti. La versione Gratuita di Canva ti permette di creare tutorial in formato video senza pagare nulla sia da browser che da app ma se vuoi avere accesso a contenuti premium e beneficiare di strumenti di editing video aggiuntivi puoi passare a Canva Pro, in prova gratuita per 30 giorni.

La sceneggiatura del tuo video tutorial deve mettere ordine tra i filmati, facendo in modo che il prodotto finito sia utile alla comprensione dell'argomento trattato. Devi sempre immaginare di dover presentare il tuo prodotto o servizio a una persona in carne e ossa che non conosce minimamente l’argomento trattato. È dunque buona norma elencare tutti i punti che desideri illustrare e trattarli come mini capitoli all’interno del tuo video. La cosa principale da tenere a mente è la lunghezza: un video breve ti consente di tenere vivo l’interesse dell’utente e arrivare velocemente ed efficacemente al dunque.

I tutorial video sono un ottimo modo per aiutare gli altri e per mettere in evidenza le proprie competenze, mettendole al servizio di coloro che stanno cercando una spiegazione relativamente ad un determinato argomento. Per le aziende, creare un tutorial in video per spiegare il funzionamento di un servizio o di un prodotto è un modo per differenziarsi dalla concorrenza; se un potenziale cliente è interessato al tuo prodotto e a quello della concorrenza, molto probabilmente deciderà di acquistare quello dell’azienda che ha fornito le informazioni più esaustive sul prodotto/servizio. Ed è proprio questa la forza del tutorial video.

Altri progetti per te