Crea un Planner Dove Annotare Impegni E Idee Con Canva

Il planner è la versione più minimalista della classica agenda. Si tratta di un vero e proprio diario all'interno del quale annotare, solitamente divisi in punti, impegni, cose da fare, attività varie, traguardi e idee. Il planner aiuta a pianificare, organizzare, preparare progetti o attività ma anche semplicemente a tenere sotto controllo le cose da fare. Può essere integrato nell'agenda oppure essere un appendice alla stessa per annotare compiti più specifici. Il planning da qualche anno, proprio come lo scrapbooking, è considerato una vera e propria arte al punto che esistono tantissimi gruppi e tantissime risorse che permettono di realizzare dei planner personalizzati così da rendere la fase di pianificazione più interessante e divertente. In questo guida passo dopo passo scopriremo insieme come creare un planner personalizzato con Canva in pochissimi minuti.

Creare un planner personale online

Organizzati Al Meglio Con Un Planner Personalizzato

Marie Kondo ci ha insegnato l'arte del decluttering nel suo Il magico potere del riordino e i planner servono proprio a questo: a mettere ordine tra i tanti impegni ma anche a stabilire delle priorità in modo che lavoro e vita personale abbiano degli spazi ben definiti o, perché no, ad organizzare dei progetti in maniera più efficiente. Se vuoi iniziare ad utilizzare un organizer o già ne fai uso ma vuoi realizzarne uno da zero in modo da poterlo strutturare come preferisci, guarda i tanti modelli di planner che trovi su Canva e scegli quello, o quelli, che preferisci. Per farlo puoi registrarti gratuitamente a Canva e trarre vantaggio dai tanti strumenti di progettazione grafica disponibili sulla piattaforma oppure utilizzando la piattaforma senza registrazione. Su Canva troverai modelli di planner per tutti i gusti e le esigenze per creare il tuo in pochi minuti.

Segui i cinque passaggi di seguito per creare un diario personale con Canva dove annotare impegni, cose da fare, progetti.

Come Creare Un Planner Con Canva

  1. Apri Canva su browser o avvia l'app
    Apri Canva sul tuo browser e accedi con il tuo account oppure registrati se non ne hai uno. Puoi anche utilizzare Canva senza registrarti. Cerca "Planner" per iniziare.
  2. Seleziona un modello
    Guarda i modelli professionali che trovi su Canva e scegli quello che preferisci. Troverai planner giornalieri, settimanali, per viaggio, mensili temi con agende giornaliere, settimanali, di progetto e tanti altri. Seleziona il template che preferisci in base alle tue esigenze.
  3. Rendi unico il tuo planner
    Rendi ancora più esclusivo il tuo personal planner inserendo le tue foto o illustrazioni, aggiungendo una frase che ti piace o, se ne hai uno, inserendo il tuo logo. Modifica i colori e, se vuoi, cambia anche il font utilizzato.
  4. Personalizza il template con Canva
    Approfitta di icone, illustrazioni e tanti altri elementi grafici che puoi aggiungere al tuo planner dall'editor. Ridimensiona e riorganizza le caselle di testo o aggiungine di nuove.
  5. Salva e stampa
    Hai ottenuto il risultato desiderato? Non devi fare altro che salvare e scaricare il tuo progetto in formato PNG o JPG per stamparlo e riempirlo quando ne hai bisogno. Oppure riempilo direttamente su Canva quindi scaricalo e, se vuoi, stampalo.
Crea Il Tuo Planner

Perché Creare Un Planner Con Canva?

Canva ti permette di dire addio ai planner e agli organizer che trovi in cartoleria e di creare il tuo per fare in modo che risponda esattamente alle tue necessità. La nostra piattaforma è facile da utilizzare, intuitiva e ti permette di dare sfogo alla tua creatività anche sui materiali che possono sembrare poco creativi.

1. Crea e riempi in pochi minuti

Canva ti permette non solo di creare il planner ma anche di riempirlo con i tuoi impegni e programmi, senza doverlo fare in un secondo momento. Le caselle di testo sono flessibili e ti permettono di inserire i tuoi contenuti al loro interno e adattarli allo spazio disponibile. In questo modo potrai creare un planner dall'inizio alla fine per stamparlo oppure utilizzarlo in versione digitale. Se preferisci, puoi anche stampare il tuo planner lasciando le caselle vuote e riempiendole offline a mano. Le possibilità sono davvero infinite con Canva.

2. Crea planner che si adattano al tuo stile

Il planner, proprio come le agende e i calendari, deve essere a misura di chi lo utilizza. Grazie a Canva, puoi creare il tuo in modo che rispecchi esattamente non solo la tua personalità ma anche il motivo per cui lo utilizzerai. Utilizza codici colori specifici, dividi le caselle di testo, aggiungi date e orari e fai in modo che il tuo diario personale diventi davvero un alleato nella gestione delle tue giornate.

3. Condividi online

Se vuoi, puoi condividere il tuo planner con amici, parenti, colleghi e anche follower. Ti basta scaricare il modello vuoto in formato JPG o PDF e inviarlo via e-mail o, perché no, inserirlo sul tuo sito web utilizzando il codice HTML che trovi su Canva. Puoi anche condividerlo sui social selezionando l'opzione Condividi dall'editor.

4. Crea in team

Se stai gestendo un progetto e vuoi creare un planner diverso dal solito da condividere con altre persone in modo che tutti possano usare lo stesso template, condividi il tuo progetto su Canva con chi vuoi e insieme definitene dettagli e peculiarità.

5. Rendi il planner uno strumento promozionale

Il tuo planner può diventare uno strumento promozionale al pari di brochure, presentazioni, carta intestata, report e biglietti da visita. Inserisci il logo della tua azienda o attività, utilizza i colori che hai scelto per tutti i tuoi materiali e aggiungi una foto. A questo punto non dovrai fare altro che sfoggiare il tuo pianificatore durante meeting o conferenze!

Domande frequenti

Non esiste un unico modo per fare un planner perché ciascuno di noi ha interessi diversi, necessità diverse e gestisce gli spazi in maniera diversa. Esistono però dei metodi per semplificarsi la fase di creazione del planner in modo che diventi davvero piacevole. In un planner è buona norma avere spazio a sufficienza per inserire note e impegni sotto forma di testo, date e orari se necessari e spazi aggiuntivi dove annotare ciò che non rientra gli impegni ma di cui si deve comunque tenere conto. C'è anche chi inserisce adesivi, icone o foto e chi preferisce un planner minimalista e con codifica colori specifica. Canva ti permette di creare un planner online da utilizzare sia online che offline e che puoi personalizzare in modo che il risultato finale sia proprio quello che desideri; utilizza Canva gratuitamente oppure passa alla versione PRO, gratuita per 30 giorni, se vuoi beneficiare di ancora più funzioni e strumenti.

Puoi iniziare inserendo gli eventi pianificati, le consegne e gli appuntamenti. In base allo spazio che hai a disposizione, puoi definire le varie attività, attribuire loro priorità e categorie su base giornaliera, settimanale o mensile. Se utilizza il planner per la gestione di un progetto assicurati che le varie attività siano consequenziali in modo da non perdere mai il filo.

Il planner è uno strumento utile per la pianificazione e gestione di giornate, settimane, mesi o semplicemente progetti o impegni singoli. Il modo in cui quest tipo di diario si utilizza è davvero personale: lo si può usare per ricordare delle scadenze, per pianificare le pulizie, per monitorare gli impegni di lavoro, per tenere traccia degli impegni personali. Ma anche per pianificare un viaggio, organizzare il matrimonio e via dicendo.

Altri progetti per te

Sfoglia tutti i modelli

Guarda tutti i modelli di planner